Il problema sella sicurezza stradale

Licenza di uccidere o licenza di uccidesi? Ma Lunardi inventa le luci accese

Di Giovanni Gelmini

Il fatto
Autotrasporto: da 22 al 26 settembre stop bisarche; Tra le rivendicazioni, patente professionale e bonus fiscale
22/08/2003 - 14:13 (ANSA) - ROMA, 22 AGO - Servizi di autotrasporto fermi dal 22 al 26 settembre prossimi: lo annuncia in una nota la Fita Cna. La protesta sindacale si inquadra in una serie di rivendicazioni che riguardano la responsabilità dei committenti, la patente professionale, la restituzione del bonus fiscale, gli interventi per la competizione europea ed una nuova regolamentazione del settore. copyright @ 2003 ANSA
da "Italia Oggi"
"Sull'autotrasporto professionale delle merci"; ha commentato Coppelli, "non si può scaricare il costo della sicurezza e la responsabilità dell'osservanza delle norme del codice della strada. L'impianto di modifica al codice", ha aggiunto, "andrebbe bene per un'economia ideale, che tutti vorremmo, ma non può andare bene per il mondo produttivo reale, poiché il produttore delle merci, il committente, non intende riconoscere in termini tariffari le nuove condizioni restrittive a cui sono sottoposte le imprese e i propri conducenti". Così attualmente a trovarsi in difficoltà sono gli autotrasportatori che, per esempio, per rispettare i tempi di riposo (pena le gravi sanzioni) non possono praticamente ultimare le consegne allo stesso ritmo di pochi giorni fa. In merito al codice della strada, non a caso, gli autotrasportatori chiedono l'introduzione della patente professionale che presupponga sanzioni diverse da quella ordinaria, anche perché, sostiene la FITA-CNA, i conducenti esteri non subiscono le stesse penalizzazioni.
L'opinione

Licenza di uccidere o licenza di uccidesi? Ma Lunardi inventa le luci accese.

di Giovanni Gelmini


  Una immagine raccapricciane ,ma troppo comune
Il problema dei trasportatori è sicuramente un problema molto difficile da risolvere, anche perché non lo si vuole risolvere e i primi a non volerlo sono proprio loro . Quasi il 100% dei traffici che attraversano i valichi su gomma dovrebbe essere eliminato e ben fanno Austria e Svizzera a limitare il transito dell'autotrasporto di attraversamento. Mancano i valichi alpini per le ferrovie e le stesse sono assolutamente non competitive in termini di costo e di affidabilità. Questo è stato voluto a suo tempo dai produttori di automezzi, Agnelli e Valletta in testa e noi, con i trasportatori, ne subiamo gli effetti . Così il nostro sistema di trasporto merci non è competitivo e le nostre industrie ne pagano le conseguenze, o meglio, secondo i sindacati dei trasportatori , lo pagano loro.

Tanto per essere chiari i Tir che arrivano dalla Turchia (Medio Oriente , Mar Nero, ecc) vengono trasportati con traghetti fino a Trieste , lì gli autisti li prendono in carico e invadono le nostre autostrade, rendendole insufficienti (siamo proprio degli imbecilli).

Affrontiamo il problema della sicurezza e delle multe. Partiamo dal secondo che è più semplice, si fa per dire. Hanno ragione i trasportatori: loro le multe, quando le prendono, le devono pagare; gli autisti esteri no, perché i tempi dei passaggi tra i vari ministeri per la notifica fanno praticamente decadere la multa. Per la sicurezza non sono d'accordo. I loro punti, visto che sono professionisti, dovrebbero essere raddoppiati . Non si può sopportare che 10 tonnellate siano lanciate sistematicamente a 120 km/ora e che con la loro stazza da balena , si spostino da una corsia all'altra improvvisamente e senza segnalare. Sulla sicurezza non si scherza . Purtroppo il nostro ministro Lunardi dice solo cose da far ridere, anche se lui è sempre serissimo , e si altera se un giornalista gli fa una domanda a lui non gradita, poi un suo "guardaspalle" lo invita ad allontanarsi.

Ha inventato le "luci accese", il limite a 150Km/ora, perché non inventa il "limitatore di velocità automatico", che effettivamente risolverebbe molti problemi? Forse che qualcuno influente vuole poter correre liberamente o vendere auto che, come velocità massima, hanno almeno i 160 Km/ora?




Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non quelli di profilazione

© Riproduzione vietata, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato